Avvalimento di esperienze pregresse: quando l’ausiliaria deve eseguire direttamente la prestazione?

L’istituto giuridico dell’avvalimento, previsto dall’art. 89 del d. lgs. n. 50/2016 (Codice dei contratti pubblici), prevede che un’impresa (c.d. ausiliata) possa soddisfare i requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico e organizzativo richiesti dalla stazione appaltante avvalendosi del supporto di un’altra impresa (c.d. ausiliaria). Il primo comma dell’articolo sopra citato, prevede inoltre che “Per quanto riguarda […]
Continue Reading

Forme e modi del contratto di avvalimento

L’avvalimento è un utile strumento per permettere a un’impresa di partecipare a una gara per l’affidamento di un contratto pubblico anche quando essa manchi di alcuni requisiti richiesti dal bando. Per affidare un contratto, le Pubbliche Amministrazioni richiedono infatti alle imprese il possesso di una serie di requisiti, fra i quali lacapacità economico-finanziaria e tecnico-professionale, […]
Continue Reading

MANCATA INDICAZIONE DELL’AVVALIMENTO NEL DGUE

L’avvalimento, previsto dall’art. 89 del Codice appalti, è un istituto di derivazione comunitaria che permette all’operatore economico, singolo o in raggruppamento, di soddisfare i requisiti necessari per la partecipazione a una gara d’appalto, qualora ne fosse privo, mediante le risorse, i mezzi e gli strumenti di altri operatori economici che invece ne sono in possesso, […]
Continue Reading