RIFIUTO DI SOTTOSCRIVERE IL CONTRATTO: QUALI CONSEGUENZE PER L’AGGIUDICATARIO DI UN APPALTO PUBBLICO?

Sempre più spesso, sia per i forti ribassi offerti per aggiudicarsi la gara, sia per i rincari delle materie prime di questi ultimi mesi, gli operatori economici si trovano a dover valutare se sia più conveniente stipulare il contratto o rifiutarsi di procedere, onde evitare maggiori oneri economici, ritenuti frequentemente non sostenibili.   Di fronte […]
Continue Reading

Bando di gara pubblica. La prevalenza dell’interpretazione letterale delle clausole.

L’interpretazione delle clausole del bando di gara è un tema sempre attuale e di massima importanza. L’operatore economico che si prepara a partecipare ad una procedura competitiva ha infatti la necessità di comprendere in anticipo l’esatta portata precettiva delle norme che governano la selezione pubblica, al fine di formulare la migliore offerta ed evitare di […]
Continue Reading

La “soglia di sbarramento” nelle procedure di affidamento di contratti pubblici

La soglia di sbarramento consiste nella previsione da parte della legge di gara di un punteggio tecnico minimo per accedere alla fase di apertura delle offerte economiche ed è finalizzata a garantire una elevata qualità delle offerte stesse. In caso di introduzione della suddetta clausola, l’operatore economico che, in fase di attribuzione dei punteggi relativi […]
Continue Reading

“DECRETO MILLEPROROGHE”: APPALTI DI LAVORI

È entrato in vigore il 2 marzo 2021 il il Decreto Milleproroghe 2021 (Decreto Legge 31 dicembre 2020, n. 183, convertito con LEGGE 26 febbraio 2021, n. 21), ecco i principali provvedimenti. In materia di contratti pubblici gli art. 17-ter, commi 3 e 4, dispongono proroghe in favore dei territori del centro Italia colpiti dal sisma del […]
Continue Reading