L’affidamento in house

Il termine “affidamento in house” indica l’ipotesi in cui una Pubblica Amministrazione provvede all’esecuzione di un servizio in proprio, attraverso un altro soggetto pubblico, che, se pur formalmente dotato di personalità giuridica autonoma, è legato all’Amministrazione committente da un vincolo gerarchico così stretto da potersi affermare che non vi sia distinzione tra l’uno (appaltatore) e […]
Continue Reading
Gara pubblica

La commissione di gara e l’attribuzione dei punteggi: quale limite alla discrezionalità della Stazione Appaltante?

Durante lo svolgimento di una gara pubblica, la Commissione giudicatrice gode di ampia discrezionalità tecnica nella valutazione delle offerte e nell’attribuzione dei punteggi. L’autonomia delle scelte dell’Amministrazione, in funzione del perseguimento dell’interesse pubblico, è infatti uno dei principi cardine dal nostro ordinamento. In caso di contestazione della procedura di gara, secondo la giurisprudenza, “il sindacato […]
Continue Reading