LA PROCEDURA DI RIEQUILIBRIO FINANZIARIO PLURIENNALE DEGLI ENTI COMUNALI (C.D. STATO DI “PRE-DISSESTO”)

La procedura di riequilibrio del dissesto finanziario degli enti locali è stata introdotta dall’articolo 25 del Decreto Legge 2 marzo 1989. Dalla sua introduzione, l’istituto ha subìto diverse modifiche, al fine di contemperare i diritti dei cittadini e i diritti dei creditori dell’ente. Oggi, l’art. 244 del Testo Unico d. lgs. n. 267 del 2000 […]
Continue Reading

IL CAPITOLATO DELLA GARA PUBBLICA

Con il termine “capitolato tecnico” si intende il documento tecnico-amministrativo attraverso il quale vengono specificate e individuate dalla stazione appaltante le prescrizioni tecniche, i requisiti e gli aspetti qualitativi delle opere, dei beni o dei servizi che devono essere forniti. Il capitolato contribuisce, quindi, a stabilire e definire gli obblighi e i diritti delle parti […]
Continue Reading

GENERAL CONTRACTOR

Il “contraente generale” o “general contractor” è il soggetto incaricato di snellire e accelerare i tempi di realizzazione delle opere pubbliche strategiche, assumendo su di sé le funzioni di progettista, costruttore ed in parte di finanziatore dell’opera da realizzare. Il profilo e le modalità operative del general contractor sono stati in primis delineati attraverso il […]
Continue Reading

IL BANDO DI GARA

Per bando di gara si intende l’atto amministrativo con il quale una Stazione Appaltante che intenda affidare un contratto pubblico per l’esecuzione di un’opera, per l’acquisto di beni e servizi o per l’affidamento di una concessione, indice una procedura di selezione del contraente. Si tratta di un atto di natura generale a rilevanza esterna che […]
Continue Reading

PROROGA DELLE CONCESSIONI PUBBLICHE AL TEMPO DEL COVID.

La proroga del contratto è un istituto di carattere eccezionale, che non può essere utilizzato fuori dai casi e i limiti previsti dalle singole norme; in mancanza di una regola che legittimi l’applicazione generale di questo istituto, la preferenza deve essere per istituti che risultino compatibili con i principi a tutela della concorrenza (Corte dei Conti, Sezione di controllo per la Regione Sicilia, deliberazione 8 […]
Continue Reading

“DECRETO MILLEPROROGHE”: APPALTI DI LAVORI

È entrato in vigore il 2 marzo 2021 il il Decreto Milleproroghe 2021 (Decreto Legge 31 dicembre 2020, n. 183, convertito con LEGGE 26 febbraio 2021, n. 21), ecco i principali provvedimenti. In materia di contratti pubblici gli art. 17-ter, commi 3 e 4, dispongono proroghe in favore dei territori del centro Italia colpiti dal sisma del […]
Continue Reading

DISTRIBUZIONE AUTOMATICA “GREEN”: IL VENDING SOSTENIBILE.

Il “vending”, come noto, riguarda il comparto delle aziende che si occupano di somministrazione di prodotti di vario genere attraverso i distributori automatici. Negli ultimi anni, anche il settore del vending ha recepito la tendenza ad una maggiore attenzione verso l’ambiente e l’ecocompatibilità. L’Italia, tra i principali produttori mondiali di macchine – e prima in […]
Continue Reading

IL RISCHIO OPERATIVO NELLE CONCESSIONI DI SERVIZI

Ai sensi dell’art. 165 del d.lgs n. 50/16, “nei contratti di concessione come definiti all’articolo 3, comma 1, lettere uu) e vv), la maggior parte dei ricavi di gestione del concessionario proviene dalla vendita dei servizi resi al mercato. Tali contratti comportano il trasferimento al concessionario del rischio operativo definito dall’articolo 3, comma 1, lettera […]
Continue Reading

ACCESSO AGLI ATTI IN MERITO ALL’OFFERTA TECNICA. LIMITI E TUTELE

L’articolo 53, comma 5, lettera a), del d.lgs. n. 50/2016 disciplina i motivi e le circostante nelle quali il diritto di accesso agli atti di gara non può essere concesso. In particolare l’articolo si sofferma, pur nell’applicabilità della disciplina generale di cui agli artt. 22-28 della l. 241/1990, sulle specifiche circostante in cui, nelle procedure […]
Continue Reading

Focus Piemonte

MANCATI PAGAMENTI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: FOCUS PIEMONTE Come confermato dai recenti dati Eurostat, la PA, negli ultimi anni, ha costantemente aumentato il proprio debito per crediti commerciali verso le imprese, arrivando a superare, secondo la stima della Banca d’Italia, il tetto dei 50 miliardi di Euro. Tale debito è costituito, da un lato, dai ritardi […]
Continue Reading