IL PRINCIPIO DI “EQUIVALENZA” NELLE GARE PUBBLICHE

Le specifiche tecniche, disciplinate dall’articolo 68 del decreto legislativo n. 50/2016, sono le caratteristiche tecniche, previste dalla Stazione Appaltante al fine di definire l’oggetto dell’appalto, inserite fra i documenti di gara, alle quali l’offerta di ciascun concorrente deve conformarsi. Con il principio d’equivalenza, tuttavia, lo stesso art. 68, stabilisce che ogni partecipante alla gara ha […]
Continue Reading

I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AD UNA GARA D’APPALTO (GENERALI E SPECIALI).

Al fine della partecipazione ad una procedura di selezione per l’affidamento di contratti pubblici, gli operatori economici devono dimostrare di essere in possesso di precisi requisiti, idonei a dimostrare il possesso di capacità adeguate, secondo quanto previsto dal Codice dei Contratti (d. lgs. n. 50/16). I requisiti prescritti dalla legge possono essere di ordine generale […]
Continue Reading

DURC con esito negativo

  Il DURC (documento unico di regolarità contributiva) è il documento che attesta la regolarità contributiva delle imprese nei confronti degli Istituti previdenziali e assicurativi nonché verso le Casse edili. Tale documento non può essere erogato in presenza di “irregolarità”. In caso di DURC irregolare, altrimenti detto “negativo”, saranno Inps, Inail e le Casse edili […]
Continue Reading